2 giorni a Vienna

Processed with VSCO with m3 preset

Vienna, capitale dell’Austria, è considerata una meta molto ambita e soprattutto affascinante per i turisti. Vi chiederete come sia possibile visitare quasi tutto in 2 giorni data la sua grandezza, ebbene sì, ora vi racconterò il mio weekend nella città di Sissi.

In primis volevo ringraziare l’Hotel Rathaus Wein&Design per avermi ospitata, la struttura era nuovissima e la particolarità delle camere è che ognuna aveva il nome di una bottiglia di vino, nella nostra stanza c’era addirittura una piccola cantina di vino.

IMG_7412

COSA VISITARE

  1. Castello di Schonbrunn

La dimora della Principessa Sissi, una tappa immancabile per chi decide di visitare Vienna, una volta entrati verrete avvolti dall’affascinante storia e soprattutto dal design austriaco che è degno di nota. Una delle cose che più mi sarebbe piaciuta fare era indossare uno di quegli abiti lunghi con corpetto stretto e una lunga treccia ai capelli proprio come il mio idolo “SISSI”, beh sognare non mi è dispiaciuto :).  Qui tra l’altro ne abbiamo approfittato per fare alcuni souvenirs.

Orari di apertura 8:00 – 17:00

Prezzo ticket € 15

IMG_6860

IMG_6868

   2. Hofburg

Il complesso di Hofburg è il centro del potere di Vienna e non ci dimentichiamo che il Palazzo è stato per più di 600 anni la casa degli Asburgo, qui vi sono tante strutture da visitare ma l’unica che ha suscitato il mio interesse è stata la Biblioteca Nazionale

Orari di apertura 9:00 – 17:00

Prezzo ticket € 15

Inutile dirvi l’immensa bellezza e unicità della Biblioteca, ricca di così tanti libri, avete presente un pò tutti il cartone della Bella & la Bestia?? Uguale!!! Sembrava di vivere un sogno ad occhi aperti. Per questo merita assolutamente una visita.

IMG_7424.jpg

 3. Palazzo di Giustizia

Cosa che non sono riuscita a fare perché eravamo a  -4 gradi al sole quel giorno, magari niente di entusiasmante ma secondo me era da visitare.

Orari di apertura: 7:00 – 15:30

4. Hundertwasserhaus

Il complesso di case popolari più colorate del mondo. Lì troverete molti ragazzi, c’era poi una galleria commerciale davvero particolare ma (occhio ai prezzi).

IMG_6984.jpg

5. Duomo di S. Stefano

Bellissima anche se non sono riuscita a visitarla all’interno anche perché non mi andava di salire sulla torre e freezarmi come un pinguino (scherzi a parte) dovreste visitarla.

Orari torre: 9:00 – 17:30

Prezzo ticket € 5

6. Rathaus Platz

è la piazza principale di Vienna dove c’è la pista di pattinaggio e i mercatini. Qui mangiammo in un fantastico ristorante tipico Austriaco, qualità-prezzo ci stava tutto! Ahimè non ricordo il nome, ma ricordo i dettagli tutto in legno ed è proprio vicino la pista di pattinaggio.

IMG_6850

7. Prater

Infine per voi c’è il parco di divertimenti che purtroppo se ci andrete in inverno troverete chiuso o almeno quasi tutte le attrazioni, io ci sono stata a febbraio e ho fatto solo la ruota, un vento e mal di gola che se ci penso mi definirei davvero pazza 🙂

Beh, un consiglio? Il periodo migliore va da Aprile/Maggio così che troverete temperature migliore quindi più alte e soprattutto potrete visitare tutto!

IMG_7093.jpg

COME SPOSTARSI…

  • Treno (metropolitana leggera S7)

è un treno urbano che dall’aeroporto vi porterà in centro in 25 minuti, il costo intorno ai  2€ ( vi sconsiglio assolutamente la CAT perché si vi porterà in 10 min al centro ma pagherete il triplo), quindi fate un pò voi 🙂

I biglietti si acquistano alle macchinette in aeroporto, portate con voi monete perché spesso può capitare che non vi diano resto o non fanno pagare con carta.

Una volta fatti i biglietti prestate attenzione al binario ma soprattutto la direzione

Aeroporto —–> Centro = direzione Floridsdorf

Centro ——> Aeroporto = direzione Flughafen

Scendete alla fermata di Wien Mitte e qui dovrete fare dei nuovi biglietti urbani che vi serviranno per tutti i giorni che resterete a Vienna. Vi consiglio di fare l’abbonamento settimanale al costo di € 16 così sarete più tranquilli e potrete prendere qualsiasi mezzo, pullman, metro o tram.

COSA MANGIARE E DOVE?

Se andrete a Vienna non potete perdervi la famosa “Sacher”, vi consiglio due posticini dove potrete deliziare la Sacher originale: “Sacher Hotel” – “Cafè Aida

Hot dog e cotolette sono un must 😛

Noi abbiamo cenato a Vienna per due sere, quindi posso consigliarvi solo due pub di cui purtroppo non sono riuscita a recuperare il nome del primo ma lo trovate a RathausPlatz vicino la pista di pattinaggio poi vi straconsiglio qui che è buonissimo:

CENTIMETER I BEIM RATHAUS.

Giunti al termine di questo viaggio, spero che Vienna piacerà tanto anche a voi. Vi auguro di andarci perché vi affascinerà tanto!

Baci

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...